Per questo tipo di preparazione consigliamo la nostra piadina classica.

  1. Pulire la rucola eliminando le parti dei gambi dure, lavarla e asciugarla tamponandola con uno strofinacico, oppure con l’apposita centrifuga da insalata.
  2. Condire le piadine man mano che sono cotte secondo la seguente ricetta:
    1. Spalmare l’intera piada con uno strato di squacquerone.
    2. Mettere su metà della piada il prosciutto crudo e la rucola.
    3. Chiudere e servire immediatamente.