Wrap di pollo, insalata mista e salsa allo yogurt greco: un pranzo fresco e gustoso

Consigliamo la nostra piada arrotolatile ! 

I wrap sono un’idea sfiziosa e pratica per un pranzo veloce, una cena leggera o uno spuntino nutriente. Perfetti da portare con sé in ufficio, in gita o in palestra, i wrap si preparano in pochi minuti e possono essere personalizzati con i propri ingredienti preferiti.

Questa ricetta propone un ripieno di pollo grigliato, insalata mista e salsa allo yogurt greco, un connubio di sapori freschi e leggeri che conquisterà il vostro palato.

Ingredienti per 4 wrap:

  • 4 piadine romagnole
  • 300 g di petto di pollo a fette
  • 100 g di insalata mista (lattuga, rucola, radicchio)
  • 1 pomodoro medio
  • 1 cetriolo
  • 1 cipolla rossa piccola
  • 150 g di yogurt greco
  • Succo di limone q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Sale e pepe q.b.

Preparazione:

  1. Cuocere il pollo: Grigliare il petto di pollo a fuoco medio per circa 5 minuti per lato, fino a doratura e cottura completa. Tagliare il pollo a fettine sottili.
  2. Preparare l’insalata: Lavare e asciugare l’insalata mista. Tagliare il pomodoro, il cetriolo e la cipolla rossa a fettine sottili.
  3. Comporre la salsa allo yogurt greco: In una ciotola, mescolare lo yogurt greco con il succo di limone, un filo d’olio extravergine d’oliva, sale e pepe a piacere.
  4. Farcire i wrap: Scaldare le piadine in una padella antiaderente per circa 1 minuto per lato. Spalmare su ogni piadina un cucchiaio abbondante di salsa allo yogurt greco. Distribuire il pollo a fettine, l’insalata mista, il pomodoro, il cetriolo e la cipolla rossa.
  5. Arrotolare i wrap: Ripiegare i bordi di ogni piadina e arrotolare su se stessa ben stretta, formando un cilindro.
  6. Servire: Tagliare i wrap a metà in diagonale e servire subito.

Consigli:

  • Per un gusto più intenso, potete marinare il pollo prima di grigliarlo con un mix di spezie a piacere, come paprika, curry o erbe aromatiche.
  • Se preferite, potete sostituire l’insalata mista con un solo tipo di verdura, come lattuga o rucola.
  • Aggiungete un pizzico di peperoncino tritato alla salsa allo yogurt greco per un tocco piccante.
  • Potete arricchire i wrap con altri ingredienti a piacere, come avocado, olive, peperoni grigliati o formaggio feta.
  • I wrap si possono conservare in frigorifero per un giorno, avvolti in carta stagnola o pellicola trasparente.

Varianti:

  • Wrap di tonno e verdure: Sostituire il pollo con 200 g di tonno in scatola sgocciolato e aggiungere olive, capperi e peperoni grigliati.
  • Wrap di tofu e verdure: Sostituire il pollo con 200 g di tofu sbriciolato e saltato in padella con un filo d’olio e verdure a piacere.
  • Wrap di hummus e verdure: Spalmare le piadine con hummus di ceci e farcire con verdure grigliate come melanzane, zucchine e peperoni.

Curiosità:

I wrap sono nati negli Stati Uniti negli anni ’70 come alternativa al panino. Si diffusero rapidamente in tutto il mondo grazie alla loro praticità e versatilità. Oggi i wrap sono considerati un pasto completo e nutriente, perfetto per chi segue uno stile di vita attivo e dinamico.

Buon appetito!